Case History

Passerella pedonale in carpenteria metallica con arco strallato

Intervento in sintesi
Luogo: Italia
Tipo di progetto: Passerella pedonale
Tipo di sensori: Accelerometri triassiali
Numero punti di misura: 37
Numero di sensori: 37
Periodo di installazione: Agosto 2020

Il sistema di monitoraggio è stato progettato ad hoc in numero e posizionamento per cogliere al meglio la complessa risposta dinamica dell’opera. Attraverso la modellazione FEM degli scenari di danno, sono state calcolate opportune soglie dinamiche, per il controllo in continuo dello stato degli stralli e dell’evoluzione nel tempo della risposta dell’impalcato della passerella.

Tunnel autostradale con sezione non armata gettata in opera

Intervento in sintesi
Luogo: Italia
Tipo di progetto: Tunnel autostradale
Tipo di sensori: Inclinometri biassiali | Sensori di tensione e deformazione locale
Numero di sensori: 448 Inclinometri biassiali | 196 Sensori di tensione e deformazione locale
Periodo di installazione: Giugno 2021
Il monitoraggio consta di 28 sezioni trasversali di misura volte al controllo dell’evoluzione tenso-deformativa del rivestimento della galleria nel tempo. Il sistema di monitoraggio, costituito da inclinometri MEMS integrati da sensori di tensione-deformazione post- installati all’interno del rivestimento, consente il controllo della risposta sia locale che globale dell’opera. La diagnostica è completata da modellazione FEM non lineare e da un servizio di allertamento in tempo reale di eventuali criticità strutturali.

Viadotto autostradale a cassone misto acciaio-calcestruzzo con cavi esterni post-tesi

Intervento in sintesi
Luogo: Italia
Tipo di progetto: Ponte autostradale
Tipo di sensori: Accelerometri
Numero punti di misura: 90
Numero di sensori: 90
Periodo di installazione: Settembre 2017
Il monitoraggio è finalizzato all’analisi del comportamento dei cavi di post-tensione durante l’esercizio del ponte, attraverso analisi nel dominio del tempo e delle frequenze. Il controllo in tempo reale è uno strumento chiave per fornire informazioni utili per l’individuazione di possibili effetti indotti da processi di deterioramento o fatica in atto. L’analisi permette un confronto tra i parametri modali attesi e le frequenze proprie misurate nelle condizioni di inizio monitoraggio con conseguente definizione dei corrispondenti livelli di soglia di attenzione ed allarme impostate per l’allertamento automatico del gestore.

Tunnel autostradale realizzato con conci prefabbricati

Intervento in sintesi
Luogo: Italia
Tipo di progetto: Tunnel autostradale
Tipo di sensori: Inclinometri biassiali | Sensori di tensione e deformazione locale
Periodo di installazione: Giugno 2021
Il monitoraggio strutturale e la diagnostica delle due canne della galleria sono supportati da una complessa modellazione FEM non lineare con cui, per ciascuna sezione di monitoraggio, viene valutata la deformata e l’evoluzione della sua ovalizzazione rispetto all’evoluzione del fenomeno franoso in atto. Nelle sezioni del cavo in cui la caratterizzazione meccanica e le condizioni stratigrafiche al contorno sono del tutto similari, attraverso un approccio Data-Driven vengono estesi i Performance Indicators e controllati i parametri di risposta strutturale più significativi a tutte le sezioni di misura.
R&D and Innovation

Conosci di più sui servizi offerti per
la Ricerca

  • Convenzioni di Collaborazioni universitarie
  • Laboratory testing/site full-scale testing
  • Progetti di Ricerca nazionali e internazionali
  • Innovation & applied research
  • Pubblicazioni scientifiche
Scopri di più